Alessandro Faralli si e' laureato in Ingegneria Civile Edile presso l'Universita' di Padova, con tesi in materia di geotecnica

E' anche laureato in Musica e Spettacolo presso l'Universita' di Siena, Facolta' di Lettere e Filosofia di Arezzo, con tesi in materia di etnomusicologia

E' iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Arezzo dall'8 febbraio 1983, e da allora svolge l'attivita' come libero professionista operando nel settore dell'ingegneria e dell'architettura, con numerose consulenze tecniche per conto di committenti privati e per conto dell'Autorità Giudiziaria nel campo delle costruzioni e dell'estimo.

E’ Delegato Provinciale per Inarcassa, Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri e gli Architetti Liberi Professionisti, e' Segretario del Consiglio del Sindacato Ingegneri Liberi Professionisti Provinciale di Arezzo, e' membro della Commissione Edilizia Integrata del Comune di Pratovecchio (AR), fa parte della Commissione Interprofessionale per la revisione degli estimi catastali come rappresentante dell'Ordine degli Ingegneri, e fa parte della Commissione Censuaria Provinciale di Arezzo.

E’ in possesso dei requisiti previsti dall’art. 10 del decreto legge 14 agosto 1996, n. 494.

Ha superato il Preliminary English Test dell'University di Cambridge, International Examinations.

 

Lo studio č ad Arezzo, in via Guido Monaco, n. 65

Tra i suoi lavori, per committenze pubbliche :

  • progettazione definitiva in corso di una strada nel Comune di Arezzo, in località Chiassa Superiore,
  • redazione del Piano del Traffico del Comune di Portoferraio nell'isola d'Elba, in collaborazione.

 

Tra i suoi lavori, per committenze private :